Gran Gala’ del Bacalà alla Vicentina in onore del 60° della Pro Loco di Sandrigo

pubblicato in: News | 0

Nell’ambito delle Giornate Italo Norvegesi e 26^ Festa del Bacalà alla Vicentina Martedì 17 settembre 2013 si è dato inizio alla manifestazione con una cena di Gala organizzata dal Gruppo Ristoratori della Venerabile Confraternita del Bacalà (tra i quali anche Il Querini da Zemin), presieduto dallo Chef Antonio Chemello. Gli ospiti della serata sono stati oltre 600, tra cui nomi importanti come il cantautore italiano Ron – Rosalino Cellamare e i due ori olimpici Sara Simeoni e Daniele Molmenti invitati dall’amico canoista Beppe Faresin.

Il tema della serata sono stati i 60 anni della Pro Loco di Sandrigo. Ad adornare infatti l’ampia sala sono state realizzate delle gigantografie che riproducevano le manifestazioni storicamente più importanti realizzate in questi 60 anni dalla Pro Loco. Il menù interamente dedicato al bacalà con piatti molto alternativi è stato apprezzatissimo dai commensali. Si è iniziato con l’entreè a base di lingue di stoccafisso in tempura con crostone di patate di Rotzo e salsa di pomodoro piccante. L’antipasto principale è stata un’insalata di stoccafisso di Rost con olive taggiasche, pomodorino pachino, cipolla rosa di Bassano e sedano di Rubbio, servita in un cestino di pasta brick e guarnita con insalatina novella.

Come primo piatto è stata servita una crema di zucchine e patate di Posina con trippetta di bacalà e chips di patata di Rotzo. Piatto principe della serata è stato il Bacalà alla Vicentina. Prima del dessert un assaggio di formaggio Piave stravecchio con le confetture di Rigoni di Asiago alle Pere e More di Rovo. Torta trionfo di frutta fresca con leggero pan di spagna e crema chantilly in onore proprio dei 60 anni della Pro. Per finire un delizioso gelato alla noce di Lugo De.Co. con gheriglio caramellato e polvere di panettone Loison.

Immancabile l’abbinamento con i vini del territorio: Vespaiolo Breganze Sulla Rotta del Bacalà, Tai Rosso Colli Berici e Lessini Durello.